Destiny 2 PS4 Recensione (Articolo)

Destiny 2 PS4 Recensione

Destiny 2 PS4 Recensione – Disponibile da oggi il preload della versione beta su Console PS4 e Xbox One.

Destiny 2 PS4 Recensione

La beta inizierà la prossima settimana ma già da oggi si potrà scaricare l’applicazione che darà accesso alla versione di prova.

Vi ricordiamo che la beta privata di Destiny 2 inizierà il 18 luglio su PlayStation 4 e il 19 su Xbox One per tutti coloro che hanno prenotato il gioco.

Che tipo di gioco è Destiny ?

Destiny è un videogioco sviluppato da Bungie ed ambientato in un mondo, a detta degli sviluppatori, connesso e condiviso.

Il gioco è uno sparatutto in prima persona fantascientifico che coniuga le meccaniche tipiche degli sparatutto con un mondo online persistente.

Destiny è ambientato su diversi pianeti del sistema solare, tra cui Marte, Venere e la Luna.

Destiny era stato sviluppato per Play Station 3, Play Station 4, Xbox 360 e Xbox One ed è uscito il 9 settembre 2014.

Prepariamoci all’uscita del nuovo Destiny e naturalmente buon divertimento.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Tekken 7 Recensione Prezzo e Info

Tekken 7 Recensione

Bandai Namco si appresta a pubblicare Tekken 7 Recensione in Europa, leggi l’articolo qui sotto.

Tekken 7 Recensione

Tekken 7 si presenta alla mercé di un’esigente fanbase con alcune scelte contenutistiche che oseremmo definire “inusuali”.

Anche sul piano dell’offerta singleplayer c’è un sostanziale spartiacque in confronto ai precedenti esponenti della saga: la quantità di match necessari per portare a termine l’immancabile Arcade Mode è stato ridotto da 10 a 5.

Namco-Bandai ha optato per i cosiddetti “Episodi Personaggio“, uno per ogni partecipante non direttamente coinvolto nella “Saga dei Mishima“: si tratta, in breve, di una trentina di micro capitoli che vedono come protagonisti i diversi membri del roster, ciascuno mosso da una propria ragione per iscriversi al Torneo.

Tutte le vicende iniziano e finiscono nel giro di un unico incontro. Accanto alla possibilità di affrontare un amico in locale durante un immortale Versus uno contro uno, non manca la Battaglia Tesoro.

Quest’ultima modalità consiste in un susseguirsi di match ad oltranza che ci permetteranno di salire di livello, conquistando nuovi titoli onorifici che attestano le nostre capacità marziali.

La particolarità della Battaglia Tesoro sta soprattutto nell’opportunità di ottenere come ricompensa dei forzieri sempre più rari, che potrebbero contenere sia moneta sonante, sia assurdi oggetti per la personalizzazione estetica dei guerrieri.

Nell’istante stesso in cui si poggia il piede sul ring, s’inizia ad avvertire l’odore del sangue, il rumore delle ossa frantumate, i gemiti di dolore e le esultanze di vittoria.

Il più grande merito di Tekken 7 risiede tutto nell’essere stato in grado di coinvolgere il giocatore nella totale e concreta fisicità degli scontri, di farlo sentire pienamente sul campo di battaglia.

Il combat system del settimo episodio è quasi “sinestetico”: coinvolge occhi, udito e tatto, rendendo così ogni scontro un’esibizione di stile ed eclettismo.

Tekken 7 è disponibile per Play Station 4, Pc e Xbox One.

Il prezzo di vendita per Play Station 4 parte dai 59,99 €

Il prezzo di vendita per Pc parte dai 43,69 €

Il prezzo di vendita per XBox One parte dai 59,99 €

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Lego Worlds Recensione e Prezzo di uscita

Lego Worlds Recensione

LEGO Worlds Recensione è un ambiente aperto di mondi generati proceduralmente e fatti interamente con i LEGO che puoi controllare liberamente.

Lego Worlds Recensione

Esplora e scopri le sorprese contenute in LEGO Worlds.

Scopri tesori nascosti in ambientazioni che variano dal divertente al fantastico.

Dai vita ai tuoi mondi con personaggi esclusivi, sia amichevoli che spaventosi.

Corri, levati in volo, zuma e monta su svariati veicoli o creature come escavatrici, elicotteri, cavalli e draghi.

Crea e personalizza il tuo mondo LEGO

-Modifica i territori velocemente e con facilità col multiattrezzo;

-Gioca con vari set LEGO reali, attigendo dai temi LEGO classici o attuali;

-Esporta le tue creazioni e salvale per riutilizzarle;

-Altri contenuti, funzionalità e nuovi set LEGO verranno aggiunti negli aggiornamenti futuri.

Svelato il prezzo del gioco

LEGO Worlds sarà lanciato sul mercato il 24 Febbraio 2017 al prezzo di 29,99 € per PlayStation 4 e Xbox One, 24,99€ per PC/Steam.

LEGO Worlds rimane disponibile per l’acquisto al prezzo iniziale di 14,99$.

Annunciato lo scorso Novembre per Playstation 4 e Xbox One, LEGO Worlds verrà pubblicato anche su Nintendo Switch insieme a LEGO City.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina Facebook.

How to Survive 2 Recensione PS4 Download

How to Survive 2 Recensione

How to Survive 2 Recensione – E’ un videogioco survival horror sviluppato da EKO Software e pubblicato da 505 Games.

How to Survive 2 Recensione

How to Survive viene giocato con una visuale in terza persona, ripresa dall’alto.

Ci sono due modalità di gioco: “Storia” e “Sfida” ed entrambe possono essere giocate da uno o due giocatori.

La modalità “Sfida” mette i giocatori in un lato dell’isola con l’obiettivo di raggiungere un veicolo di recupero situato sul lato opposto dell’isola.

Compito del giocatore è recuperare materiali, costruire armi e suppellettili.

Sia la modalità “Storia” che quella “Sfida” non hanno limiti di tempo.

Sono passati parecchi anni dagli eventi originali di How to Survive nell’arcipelago di Los Riscos.

Ora quell’infezione locale si è trasformata in una pandemia globale.

In tutto il mondo la gente cerca di sopravvivere, in gruppo o in solitaria, e di ripristinare una parvenza di vita normale.

Tu ti trovi in Louisiana e per sopravvivere devi costruire un accampamento sicuro e diventare un survivalista esperto.

Trova acqua, cibo e riparo e parla con gli abitanti del luogo per destreggiarti in questa situazione disperata.

-È disponibile il multigiocatore! Puoi invitare nel tuo accampamento fino a 16 giocatori e fino a 4 giocatori possono giocare simultaneamente;

-Co-op locale: fino a 4 giocatori simultaneamente sullo stesso PC;

-I giocatori in co-op locale possono unirsi a partite online (ossia 16 giocatori possono giocare simultaneamente);

-Lavoro di squadra: tutti i giocatori possono contribuire a creare un accampamento più grande e migliore ed è possibile eseguire azioni e mettere in atto strategie in co-op;

-La nuova visuale migliorata segue il tuo personaggio, consentendoti di zoomare avanti e indietro a tuo piacimento!;

-Nuove ambientazioni randomizzate: dalle spietate paludi del delta del Mississippi alle strade abbandonate del quartiere francese di New Orleans.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

The Last Guardian Ps4 Recensione

The Last Guardian Ps4

The Last Guardian Ps4 – Dopo Final Fantasy XV giunge il momento di The Last Guardian e si tratta di un Adventure Game

The Last Guardian Ps4

La trama non risulta chiara ma è necessario avanzare nell’avventura per capire i motivi in cui un ragazzino senza nome, e una bestia chiamata Trico, si ritrovino privi di sensi in una sorta di gigantesca cella.

Dopo i primi momenti di smarrimento, sarà chiaro fin da subito che sarà possibile avanzare nel gioco solamente liberando Trico.

I primi enigmi possono risultare semplici ma la sensazione di smarrimento vi porterà a chiedervi se quello che state facendo sia corretto o meno.

Il ragazzino e Trico si troveranno quindi a collaborare, in modo da uscire da quella struttura completamente sconosciuta al giovane eroe.

Il giocatore dovrà guadagnare la fiducia di Trico per poter contare sul supporto massimo continuo della bestia.

The Last Guardian mette l’utente al comando solamente del piccolo uomo e sarà necessario convincere Trico a seguire i nostri comandi.

Il team di sviluppo ha saputo garantire un impatto visivo incredibile grazie a una direzione artistica di altissimo livello.

Le ambientazioni esterne risultano maestose e in grado di infondere all’utente una sensazione di continua solitudine.

Ottimo il comparto audio. Creata dal maestro Takeshi Furukawa e suonata dall’orchestra filarmonica di Londra.

Lista Trucchi The Last Guardian

Nel gioco vi sono un totale di 5 costumi alternativi da sbloccare ma chiaramente dovrete completare il gioco almeno una volta, dopo di che procedete come segue:

Enduring Outfit: Nutrite Trico con 12 barili di cibo;

Homecoming Outfit: Nutrite Trico con 24 barili di cibo;

Horned Apparel Outfit: Nutrite Trico con 48 barili di cibo;

Warriors Cloth Outfit: Nutrite Trico con 64 barili di cibo;

Fine Featherpainter Outfit: Nutrite Trico con 96 barili di cibo.

Se hai già giocato con The Last Guardian lasciaci un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.