Come nascondere lo stato online su whatsapp

Come nascondere lo stato online su whatsapp

Vuoi renderti invisibile su Whatsapp ? Ora ti spiego come nascondere lo stato online su Whatsapp.

Come nascondere lo stato online su whatsapp

Vorresti usare WhatsApp per contattare un amico ma non apri la app per paura di essere “contattato” da persone che ti tempestano di messaggi?

WhatsApp non permette di collegarsi al servizio e risultare invisibili (come accadeva su MSN Messenger).

Esiste però un metodo per evitare queste situazioni, ad esempio quello di bloccare le persone indesiderate.

Bloccare una persona su WhatsApp

Se utilizzi un Cellulare Android, avvia WhatsApp, recati nella scheda Chat o nella scheda Contatti e seleziona il nominativo dell’amico da bloccare.

Ora premi il bottone (…) che si trova in alto a destra e seleziona prima la voce Altro e poi l’opzione Blocca dal menu che si apre.

Sbloccare una persona su WhatsApp

Per ripristinare i contatti bloccati in precedenza, vai nella schermata principale di WhatsApp, premi il pulsante (…) che si trova in alto a destra.

Seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre. Successivamente, recati nel pannello Account > Privacy > Contatti Bloccati.

Seleziona il nominativo dell’utente da sbloccare e premi il pulsante Sblocca [nome] che compare al centro dello schermo.

Bloccare una persona su WhatsApp (se usi l’Iphone)

Per prima cosa vai nella scheda Chat di WhatsApp, poi seleziona una conversazione fatta con la persona che intendi bloccare e premi sul suo nominativo collocato nella parte alta dello schermo.

Nella pagina che si apre, seleziona la voce Blocca questo contatto.

Sbloccare una persona su WhatsApp (se usi l’Iphone)

Per revocare il blocco imposto a uno dei tuoi contatti, vai nella scheda Impostazioni di WhatsApp, recati nel pannello Account > Privacy > Bloccati.

Ora scorri con il dito sul nominativo da sbloccare e premi sul pulsante rosso Sblocca che compare di lato.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.