Come risparmiare batteria Android

Come risparmiare batteria Android

La batteria del tuo telefono si scarica facilmente? Se è cosi allora segui la guida e ti spiego come risparmiare batteria Android.

Come risparmiare batteria Android

La batteria si può risparmiare tramite apposite App che ti elenco di seguito però per poterlo fare dobbiamo ottenere i permessi di Root. Se non sai come fare ad ottenere i permessi di Root ti invito a fare una ricerca tramite Google.

Individuare le App piu’ pesanti

Dopo aver ottenuto i permessi di Root procedi scaricando Wakelock Detector e attendi qualche ora. Wakelock ti mosterà le app installate sul tuo telefono e cosi puoi vedere quelle che occupano per piu’ tempo la CPU. Procedi ad eliminare quelle che non usi mai o che usi di meno.

Ibernare le applicazioni

Se non sei soddisfatto dopo aver usato Wakelock Detector allora procediamo con l’ibernazione delle applicazioni e scarichiamo Greenify. Si tratta di un’applicazione che agisce quando lo smartphone viene messo in stand-by per bloccare le app che tentano di “svegliare” il processore.

Limita l’uso della rete dati

Come risparmiare batteria Android

Un altro trucco per ridurre il consumo della batteria è di usare DroidWall. Tramite questo firewall possiamo scegliere quali reti usare. Per usarla avviala e clicca sul pulsante menu e seleziona la voce Firewall disabilitato.

Ridurre la luminosità dello schermo

Per risparmiare la batteria puoi anche ridurre un po la luminosità dello schermo. Per ridurre la luminosità vai nel menu Impostazioni, premi sulla voce Schermo e poi fai tap su Luminosità.

Come gestire memoria Android

Come gestire la memoria del nostro Cellulare Android.

Vuoi sapere come gestire memoria Android? Hai salvato così tante foto, app e video e quindi devi fare un po di “pulizia” nella memoria del telefono allora sei nel posto giusto al momento giusto.

Adesso l’unica cosa che puoi fare è acquistare una SD Card oppure passare i file (foto,video) nel tuo computer.

Come gestire memoria Android

Come gestire memoria Android

Prendi il cavetto USB che ti è stato fornito con il telefono e usalo per collegare lo smartphone al computer. Se hai un telefono Samsung lo puoi fare anche tramite l’apposito programma che trovi cliccando QUI così puoi gestire i dati presenti nel tuo Smartphone.

Se hai un telefono Huawei, puoi usare HiSuite che permette di gestire foto, video, messaggi e molto altro. Se invece hai un telefono Motorla puoi usare Motorola Device Manager.

Come puoi vedere ogni azienda ha un proprio software di gestione che permette di controllare Android dal PC.

Gestire i file Android dal Pc

Se non vuoi usare i programmi per salvare i tuoi dati puoi procedere nel seguente modo:

  • Nella cartella DCIM trovi le foto scattate con la fotocamera del cellulare;
  • Nella cartella Pictures trovi gli screenshot dello schermo;
  • Nella cartella Download trovi i file scaricati da internet.

Se quando colleghi il telefono al computer ci dovessero essere problemi con i driver li puoi scaricare facendo una ricerca tramite Google digitando “driver USB [nome del tuo smartphone/tablet]”.

Se hai problemi non esitare a contattarci lasciando un commento qui sotto e se ti fa piacere puoi lasciarci un like nella nostra pagina di Facebook.

Come bloccare aggiornamenti di Windows

Bloccare aggiornamenti automatici di Windows

Vuoi sapere come bloccare aggiornamenti di Windows ? Se è così allora segui la seguente procedura.

Come bloccare aggiornamenti di Windows

Come bloccare aggiornamenti di Windows

  1. Clicca sul pulsante Start nella barra delle applicazioni, digita windows update nel campo di ricerca. In seguito, fai clic sul primo risultato della ricerca che visualizzi.
  2. Nella finestra che si aprirà clicca sulla voce Opzioni avanzate poi fai clic sul menu presente sotto la voce Scegli come installare gli aggiornamenti e seleziona l’opzione Notifica per la pianificazione del riavvio. Tieni presente che su Windows 10 non risulta disponibile una funzione che consente di bloccare aggiornamenti automatici in maniera completa.

Per intervenire sugli aggiornamenti di Windows ti consigli di mettere la spunta accanto alla voce Ritarda aggiornamenti.

Bloccare aggiornamenti automatici Windows 7 & 8

Se invece vuoi bloccare gli aggiornamenti automatici ed utilizzi Windows 8 oppure 7 clicca sul pulsante Start nella barra delle applicazioni, digita windows update nel campo di ricerca e clicca sul primo risultato che visualizzi.

Nella finestra che si aprirà fai clic sulla voce Cambia impostazioni nella barra laterale di sinistra,poi espandi il menu a tendina collocato al centro dello schermo e seleziona la voce Non verificare mai la disponibilità di aggiornamenti (scelta non consigliata).

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Come Pubblicare un video su youtube

Come pubblicare un video su YouTube

Hai appena fatto un video e vorresti pubblicarlo su YouTube? Ora ti insegno come pubblicare un video su YouTube.

Come pubblicare un video su YouTube

Per poter riuscire in quella che al momento ti sembra una vera e propria impresa devi avere a tua disposizione anche un computer oppure uno smartphone mediante cui effettuare tutte le operazioni che andrò ad indicarti.

Come pubblicare un video su YouTube

  1. Creati un account di Google e naturalmente effettua l’accesso cliccando QUI.
  2. Ora accedi a Youtube cliccando QUI e clicca su Accedi (lo trovi in alto a destra).
  3. Ora carica il video, clicca su Carica e seleziona il video da caricare.
  4. Attendi il caricamento del filmato e compila il modulo che ti viene proposto digita titolo, descrizione e il tag.

Al termine della procedura di upload potrai modificare i tuoi video aggiungendo annotazioni, sottotitoli, effetti e colonne sonore. Ora sei pronto per condividere il tuo video nei Social Network.

P.S: Prima di pubblicare un video su YouTube accertati inoltre che questo non contenga né sequenze né brani musicali protette da copyright.

Ti ricordo che oltre a poter caricare i video potrai anche fare delle dirette usando la tua WebCam.

Se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Installare Android Nougat

Come installare manualmente Android Nougat 7.0

Installare Android Nougat è semplice però richiede un po di pratica, non è una guida per principianti.

Attenzione: usate questa guida a vostro rischio e pericolo, lo Staff di News Sat non si assume nessuna responsabilità riguardo ad eventuali problemi.

Installare Android Nougat

  1. I comandi ADB e Fastboot devo essere installati sul computer (trovate il procedimento tramite Google scrivendo Comandi ADB e Fastboot).
  2. Scaricare l’immagine ufficiale di Android Nougat per il dispositivo cliccando QUI.
  3. Spostare l’immagine nella cartella platform-tools di ADB e Fastboot
  4. Estrarre il contenuto della factory image in formato .tgz
  5. Estrarre il contenuto del file .tar estratto precedentemente con la factory image
  6. Aprire la cartella appena estratta dal file .tar, copiarne tutto il contenuto e spostarlo nella cartella platform-tools
  7. Sul dispositivo andare in Impostazioni sviluppatore e attivare le voci USB debug e Sblocco OEM
  8. Collegare il tuo telefono al computer;
  9. Aprire una finestra di comando ed eseguire il comando adb reboot-bootloader.
  10. Quando comparirà sul dispositivo una schermata nera con testo bianco e verde, sbloccare il bootloader con comando fastboot oem unlock.
  11. Premere il pulsante volume su per selezionare la voce YES nella nuova schermata, quindi premere il pulsante accensione del dispositivo
    • Attendere la fine della procedura
    • Aprire una finestra di comando nella cartella madre di platform-tools
    • Eseguire il comando flash-all
    • Attendere almeno 5-10 minuti per il completamento del flash;
    • Se, al riavvio, il dispositivo si blocca sulla schermata di boot per più di 5 minuti, scollegare il dispositivo dal computer, tenere premuto il pulsante accensione per forzare il riavvio

La schermata finale è come quella riportata sotto:

install-android-7-0-nougat-your-rooted-nexus-device.w1456

 

Come aggiornare driver Windows 7

Come aggiornare i driver di Windows ?

Come aggiornare driver Windows 7

Come aggiornare driver Windows 7

Sei alla ricerca di qualche programma per aggiornare i driver e non sai come aggiornare driver di Windows 7 ? Se è cosi allora leggi la seguente guida.

Come aggiornare Driver Windows 7

In rete puoi trovare programmi che ti aiutano ad aggiornare i driver però a volte questi possono anche creare problemi. Se vuoi comunque utilizzare un programma allora scarica una della applicazioni riportate qui sotto:

Snail Driver (Applicativo gratuito per analizzare i driver di Windows e installare la versione piu’ aggiornata);

Driver Talent (Software gratuito per sistemi operativi Windows in grado di analizzare i componenti del Pc);

Driver Easy (Un prodotto gratuito per eseguire la scansione automatica del sistema operativo e individuare, scaricare e installare i driver che necessitano di essere aggiornati).

Se vuoi trovare altri programmi per installare i driver devi solo digitare su Google la seguente frase “Programmi per aggiornare i driver”.

Un altro metodo che però non consiglio ai principianti è il caricamento dei Driver manuale.

Per installare i driver manualmente devi intanto accedere alla sezione Gestione Dispositivi, poi devi controllare la Marca e il modello del dispositivo da aggiornare, infine effettui una ricerca nel sito ufficiale del produttore.

Ad esempio se tu hai un Notebook dell’Acer dovrai andare sul sito ufficiale e li potrai trovare tutti i driver relativi al modello del tuo Computer portatile.

Se hai qualche difficoltà puoi sempre lasciare un commento qui sotto all’articolo e ti risponderò appena possibile. Se l’articolo ti è piaciuto lasciaci un like nella nostra pagina di Facebook oppure lascia un commento qui sotto.

Come ripulire il pc gratis

Come ripulire il pc gratis

Come ripulire il pc gratis usando appositi programmi.

Come ripulire il pc gratis

Come ripulire il gratis dai file inutili

La prima cosa da fare è ripulirlo dai file inutili. Ti ricordo però che eliminare i file dal computer non significa automaticamente velocizzarlo.

Bene ora proseguiamo con la nostra guida, come prima cosa disinstalliamo i programmi che non usi piu’.

Per disinistallarli clicca sul pulsante Start e cerca il pannello di controllo, ora clicca su Programmi e poi su programmi e funzionalità.

Ora vedrai una lista con tutte le applicazioni e per rimuoverle devi selezionare l’applicazione da eliminare e cliccare con il tastro destro su “Disinistalla”.

Pulizia del disco

Ora clicchiamo su Start, Accessori e Utilità di Sistema infine clicchiamo su Pulizia Disco.

Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alle voci relative agli elementi che vuoi rimuovere e Clicca sul pulsante OK.

In rete esistono altri programmi che potete comunque trovare digitando su Google la seguente frase: Programmi per ripulire il pc.

Se volete ottimizzare le prestazioni del computer potete anche effettuare una deframmentazione del Sistema.

Se la guida vi è piaciuta lasciateci un like sulla pagina Facebook o un commento qui sotto.

Dove vedere Juventus Siviglia

Juventus Siviglia in Tv

Dove vedere Juventus Siviglia , ecco una lista:

– La partita in Italia sarà visibile su Mediaset Premium oppure sui seguenti canali satellitari:

beIN Sports France 3
Canal+ Sport 2
Jednotka (RTV 1)
OBN BiH
RSI La2 HD
Sky Sport 7
SRF Zwei
Fox Soccer 2GO
beIN Sports Connect Espana

Se invece volete seguire la partita in Streaming lo potete fare tramite il servizio di Mediaset Premium valido solo per gli abbonati.

Dove vedere Juventus Siviglia

I bianconeri saranno chiamati ad affrontare il Siviglia a Torino nello Juventus Stadium. I campioni uscenti dell’Europa League furono già avversari della Vecchia Signora e sono stati eliminati proprio nel girone. L’andata a Torino vide la Juventus vincere 2-0 con goal di Álvaro Morata e Simone Zaza.

Il match di ritorno a Siviglia terminò con una sconfitta per 1-0, con l’ex di turno Fernando Llorente a segno.

Le cose sono cambiate, con i bianconeri rinforzati sul mercato, nonostante partenze illustri come quella di Paul Pogba. In entrata sono arrivati Gonzalo Higuaín e Miralem Pjanić, poi è tornato in prestito Juan Cuadrado, senza dimenticare gli acquisti di Dani Alves e Marko Pjaca, e di Mehdi Benatia a titolo temporaneo. Il neo tecnico del PSG ha portato con sé Grzegorz Krychowiak, ma si registrano altri addii, come Éver Banega, Kevin Gameiro e Yevhen Konoplyanka. La partita di ritorno è prevista per martedì 22 novembre all’Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán.

Se l’articolo vi è piaciuto potete lasciarci un like nella nostra pagina di Facebook oppure lasciate un vostro commento qui sotto.

Eliminare malware dal pc

Come eliminare i malware dal pc?

Se devi eliminare Malware dal pc  allora sei nel posto giusto, leggi la guida che ti riporto qui sotto e risolverai il tuo problema.

Eliminare malware dal pc

Molti di voi di solito pensano che basti avere un buon antivirus e invece non è così perchè l’antivirus riconosce molti virus generici ma non è detto che riconosca i cosiddetti Malware.

Come eliminare malware dal Pc

Ora vi elenco alcuni programmi che vi possono aiutare a rintracciare e ad eliminare questo tipo di virus.

  • Malwarebytes Anti-malware, è uno dei migliori programmi disponibili e viene aggiornato spesso per poterli contrastare. Cliccate sul seguente link per scaricarlo https://it.malwarebytes.com/ poi lo installate usando la solita procedura guidata.
  • Avviate la scansione cliccando su Scansione di minaccia;
  • Spybot Search & Destroy – è un programma alternativo a Malwarebytes solo che rispetto a quest’ultimo è focalizzato a contrastare gli Spyware ma comunque può essere utile anche per rilevare i Malware. Scaricatelo cliccando QUI , effettuate l’installazione e fate la scansione cliccando su Scansione Sistema;
  • AdwCleaner – non è un programma completo comunque è un programma abbastanza valido e non richiede l’installazione nel computer. Cliccate QUI per scaricarlo e cliccate dove ce scritto AdwCleaner, una volta avviato fate partire la scansione cliccando su Scan.

Ecco vi ho elencato i migliori programmi in circolazione comunque potete trovarne altri tramite Google digitando Programmi Anti Malware. Se la guida vi è piaciuta lasciate un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina Facebook.

Trucchi Pokemon Go

Giochi a Pokemon Go ma non conosci i trucchi?

Esistono molti trucchi Pokemon Go e ve li elenco qui sotto.

Trucchi Pokemon Go

Lista Trucchi Pokemon Go:

Pokemon Go Ingress

Si tratta di uno spy game su mappe ambientato in un mondo fantascientifico che si sovrappone alla realtà, in cui sei un agente segreto. Per scaricarlo clicca QUI;

Poke Finder

App che ti permette di trovare i Pokemon ed è disponibile su App Store scaricabile gratuitamente. Chi la utilizza per trovare i Pokémon mentre usa Pokémon Go non rischia di essere bannato in quanto l’app non si collega ai server di Niantic;

Poke Pro Vision Map

App che ti permette di trovare i Pokemon però rispetto alle altre è a pagamento. Poke Pro Vision Map consente di rintracciare in tempo reale la posizione di tutti i Pokémon, anche quelli che si trovano negli angoli più nascosti. Si possono trovare i Pokèmon rari come Dragonite, Gyrados, Snorlax e persino Mewtwo;

Pokemon Go Map Radar

E’ ritenuta la migliore App ma in realtà non soddisfa i giocatori. Secondo i pareri degli utenti sembra che sia in grado solo di trovare i Pokemon nelle zone principali della città.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto o lasciaci un like nella pagina di Facebook.

1 45 46 47 48 49 55