Huawei Mate 9: recensione del nuovo smartphone

Huawei Mate 9

Breve recensione del nuovo Huawei Mate 9.

Huawei Mate 9

Design

La scocca è in metallo, con inserti in plastica per le antenne, con la parte posteriore leggermente curvata per migliorare l’ergonomia che resta ottima nonostante sia uno smartphone con display da 5.9 pollici.

Non manca la possibilità di ridurre sia l’interfaccia che la tastiera per migliorare l’uso con una sola mano.

Sulla parte inferiore è presente la porta USB Type-C con supporto OTG e lo speaker di sistema.

Collaborazione tra Huawei e Leica

Mate 9 ha una doppia fotocamera posteriore di seconda generazione con stabilizzatore ottico e lenti Summarit asferiche. Il sensore RGB, quello inferiore, è da 12 megapixel con apertura f/2.2. Quello monocromatico ha un sensore dada 20 megapixel.

Sul retro troviamo anche il sensore biometrico molto rapido ed accurato nel riconoscimento delle impronte digitali.

Sulla parte anteriore è presente anche una fotocamera da 8 megapixel con messa a fuoco automatica ed apertura f/1.9

Sulla parte superiore c’è il jack audio da 3.5mm ed un sensore ad infrarossi che permette di utilizzare il device come telecomando tramite l’apposita applicazione preinstallata.

Caratteristiche

  • Dimensioni: 156.9×78.9×7.9mm
  • Peso: 190 grammi
  • Sistema Operativo: Android 7.0 + EMUI 5.0
  • Processore: Kirin 960 (4 x 2.4 GHz A73+ 4 x 1.8 GHz A53) + i6
  • GPU: Mali-G71 MP8
  • Memoria: 4GB RAM + 64GB ROM (espandibile)
  • Display: IPS 5.9″ FHD 1080p (1920 x 1080), 373ppi
  • Reti: 2G/3G ed LTE Cat.9
  • Connettività: Wi-Fi 2.4G/5G, 802.11a/b/g/n/ac, BT4.2, USB Type C, NFC
  • Fotocamera posteriore: 20MP Monochrome + 12MP RGB, F2.2, OIS, PDAF
  • Fotocamera anteriore: 8MP AF, F1.9
  • Sensori: Fingerprint, G-Sensor, giroscopio, bussola, luce ambientale, prossimità, hall sensor, barometro, IR
  • GPS: aGPS/Glonass/Galileo/BDS
  • Batteria: 4000mAh

Il Mate 9 è il primo smartphone di Huawei che integra il nuovo processore Kirin 960, un octa-core con quatto core Cortex-A73 da 2.4GHz e quattro core Cortex-A53 da 1.8GHz supportati da un coprocessore i6 e 4GB di memoria RAM LPDDR4.

Il display occupa circa il 77.5% della parte anteriore del Mate 9. Un rapporto decisamente elevato.

Il pannello utilizzato è un classico IPS LCD da 5.9 pollici di diagonale con risoluzione Full HD ed una densità di 373ppi.

Per maggiori informazioni vi invito a visitare il sito ufficiale.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento oppure un like nella nostra pagina di Facebook.