Come formattare una chiavetta usb

Come formattare una chiavetta usb

Vuoi formattare la chiavetta usb? Se è così ora ti spiego come formattare una chiavetta usb.

come formattare una chiavetta usb

Se devi formattare una chiavetta usb allora sei nel posto giusto al momento giusto e non devi fare altro che seguire il procedimento riportato in basso. Prima di iniziare però ti consiglio di salvare tutti i dati presenti nella chiavetta perchè una volta effettuata la formattazione non sarai piu’ in grado di recuperarli.

Per poter formattare una chiavetta USB su Windows il primo passo che devi compiere è dunque quello di collegare il dispositivo al computer mediante una delle apposite porte dello stesso dopodiché devi accedere a Esplora risorse o Esplora file (la voce cambia a seconda della versione di Windows in uso) facendo clic sull’icona raffigurante una cartella gialla che risulta collocata sulla barra delle applicazioni. Seleziona poi la voce Computer o Questo PC (anche in questo caso la voce cambia in base alla versione di Windows utilizzata) dalla barra laterale di sinistra della finestra che ti viene mostrata e poi individua l’icona della chiavetta da formattare. Se stai utilizzando un computer che ha Windows XP clicca sul pulsante Start e poi recati in Risorse del computer per individuare l’icona della chiavetta USB da formattare. A questo punto, clicca con il tasto destro del mouse sull’icona dell’unità da formattare e seleziona la voce Formatta dal menu che compare. Nella finestra che si apre scegli tra FAT32exFAT NTFS il file system con cui formattare il drive selezionandolo dall’apposito menu a tendina collocato sotto la voce File system: Il file system da scegliere dipende dalle tue esigenze, o meglio dal tipo di file che intendi archiviare sulla chiavetta e dai dispositivi in cui vuoi usarla: PC, player multimediali, televisori e via di seguito. Una volta scelto il file system digita il nome da assegnare alla chiavetta nel campo collocato sotto la voce Etichetta di volume e poi scegli se eseguire una formattazione veloce oppure completa mantenendo o togliendo il segno di spunta dalla casella collocata accanto alla voce Formattazione veloce.

Una volta regolate tutte le impostazioni pigia sul pulsante Avvia per far partire l’operazione e attendi quindi che la procedura mediante cui formattare una chiavetta venga avviata e portata a termine.

A formattazione completata, per espellere la chiavetta dal computer pigia nuovamente con il tasto destro del mouse sull’icona del dispositivo presente nella finestra di Esplora risorse o Esplora file e fai clic sulla voce Espelli annessa al menu che ti viene mostrato. In rete ci sono anche programmi appositi per effettuare la formattazione e per trovarne alcuni clicca QUI, diciamo che la formattazione che effettua Windows rispetto a quella effettuata dagli appositi programmi non ha particolari differenze.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina Facebook.