Rimozione Virus Arma dei Carabinieri

Rimozione Virus Arma dei Carabinieri

Rimozione Virus Arma dei Carabinieri è un virus ransomware che blocca il sistema e prova a rubare soldi dagli utenti accusandoli di aver violato qualche legge.

Rimozione Virus Arma dei Carabinieri

Procedimento per rimuovere il virus

Se il tuo computer ha più di un account puoi provare a rimuoverlo entrando in modalità provvisoria:

  1. Riavviare il computer;
  2. Cliccare F8 mentre si sta ancora riavviando;
  3. Scegliere tra le modalità provvisorie nel seguente ordine: Modalità provvisoria, Modalità provvisoria con prompt dei comandi.

Modalità Provvisoria

  1. Lanciare MSConfig;
  2. Disabilitare le stringhe di startup rundll32 avviando qualsiasi applicazione da Dati Applicazione; Queste sono le posizioni tipiche per Arma dei Carabinieri Virus ma potrebbero esserne utilizzati anche degli altri;
  3. Riavviare il sistema ancora una volta;
  4. Scansionare con http://www.2-viruses.com/downloads/spyhunter-i.exe per identificare i file di Arma dei Carabinieri Virus ed eliminarli.

Modalità Provvisoria con Prompt dei Comandi

  1. Avviare Regedit;
  2. Cercare le WinLogon Entries. Annotare tutti i file a cui fa riferimento e che non sono explorer.exe oppure vuoti. Sostituirli con explorer.exe;
  3. Cercare il registro dei file di Arma dei Carabinieri Virus ed eliminare le chiavi di registro che fanno riferimento ai file;
  4. Provare a riavviare e scansionare con Spyhunter;
  5. Se questa fallisce, provare a ripristinare il sistema dalla modalità provvisoria con prompt di comando (rstrui.exe).

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Come risolvere errore 3194 itunes facilmente

Come risolvere errore 3194 Itunes

Se anche tu riscontri l’errore 3194 allora leggi il seguente articolo e ti spiego come risolvere errore 3194 Itunes.

Come risolvere errore 3194 Itunes

Da che cosa è causato l’errore 3194?

L’errore 3194 si verifica in iTunes ed è dovuto all’incapacità del tuo iPhone o iPad a riconoscere il firmware dell’applicazione che sta cercando di installare.

Risolvere errore tramite DFU

  1. Installa iTunes sul tuo computer (PC o Mac);
  2. Dopo l’installazione cerca e apri il file host. Gli utenti Mac lo trovano in path:/ect/hosts, quelli Windows invece in: c:/windows/system32/drivers/, etc./hosts;
  3. Apri il file di Hosts con diritti di amministratore e copia e incolla la seguente riga: 74.208.105.171    gs.apple.com, infine salva il file di host;
  4. Adesso collega il tuo iPhone/iPad al computer tramite USB e apri iTunes;
  5. Spegni il dispositivo;
  6. Adesso metti il dispositivo in modalità DFU;
  7. Adesso potrai procedere con l’aggiornamento iOS del dispositivo. Fatto questo ritorna al file di host modificato in precedenza e rimuovi quella riga che avevi aggiunto;

Se questa guida vi è piaciuta lasciate un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

 

Come cancellare account Badoo Procedimento

Come cancellare account Badoo

Hai creato l’account Badoo ma ora non ti piace più e lo vuoi cancellare? Non preoccuparti ora ti spiego come cancellare account Badoo.

Come cancellare account Badoo

Procedimento per eliminare account da Pc

  1. Collegati all’home page di Badoo cliccando QUI;
  2. Effettua l’accesso al tuo profilo;
  3. Clicca sul tuo nome e poi sull’icona dell’ingranaggio;
  4. Nella pagina che si apre clicca su Elimina Account;
  5. Metti il segno di spunta su Elimina Account e poi clicca sulla voce continua;
  6. Nella schermata successiva clicca su Elimina Account e poi digita la tua Password;
  7. L’ultimo passaggio è di cliccare nuovamente su Elimina Account.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Cos’è processo svchost ? Spiegazione completa

Cos’è processo svchost ?

Cos’è processo svchost ? Il processo Svchost.exe è un processo del computer che ospita, o contiene, altri servizi singoli che vengono utilizzati da Windows per diverse funzioni.

Cos'è processo svchost

Analisi dei processi Svchost

Per analizzare i processi aperti da scvhost.exe esiste un programma chiamato Scvhost Viewer, scaricabile da questo link.

Questo strumento, ti fornirà moltissime informazioni utili:

  • Il numero di processi Svchost.exe aperti;
  • I Servizi contenuti dentro ogni processo Svchost.exe;
  • La memoria utilizzata da ogni processo e da ogni servizio contenuto;
  • Id del processo;
  • Descrizione di ogni servizio avviato;
  • Il Path (percorso) del processo;

Scvhost Viewer non richiede installazione, basta avviarlo facendo doppio click sull’apposita icona. Una volta analizzati i processi ed i servizi avviati, basta utilizzare Google per scoprire cosa sono e quali sono i servizi sospetti dietro i quali si possono nascondere virus o trojan.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Le 25 password più usate e meno sicure

Le 25 password più usate e meno sicure

In questo articolo vi mostro l’elenco delle peggiori password del 2015 e che soprattutto dovreste evitare di usare. Ora vi elenco le 25 password più usate e meno sicure.

Le 25 password più usate e meno sicure

La classifica delle 25 peggiori password:

123456 (Unchanged)
password (Unchanged)
12345678 (Up 1)
qwerty (Up 1)
12345 (Down 2)
123456789 (Unchanged)
football (Up 3)
1234 (Down 1)
1234567 (Up 2)
baseball (Down 2)
welcome (New)
1234567890 (New)
abc123 (Up 1)
111111 (Up 1)
1qaz2wsx (New)
dragon (Down 7)
master (Up 2)
monkey (Down 6)
letmein (Down 6)
login (New)
princess (New)
qwertyuiop (New)
solo (New)
passw0rd (New)
starwars (New)

Il 7 maggio è stata la Giornata mondiale della password. «Si tratta di uno degli aspetti più delicati della sicurezza, completamente in mano ai singoli individui.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Come usare Jdownloader 2 Guida Completa

Come usare Jdownloader 2

Non sai come usare Jdownloader? Se è così allora segui la guida che ti spiega come usare Jdownloader 2.

Come usare Jdownloader 2

Guida Completa

  1. Scarica il programma visitando il seguente sito http://jdownloader.org/download;
  2. Procedi con l’installazione del programma (ti ricordo che per installarlo devi installare Java);
  3. Java lo trovi cliccando QUI e cliccando su Download gratuito di Java;
  4. Dopo aver installato il Java procedi con l’installazione di JDownloader e fai attenzione alle Toolbar che si potrebbero installare in automatico sul tuo Browser.

Nota Bene:

  • Quando propone Sweet Page, fai clic su “Decline”.
  • Quando propone MySearchDial, metti la spunta in “Avanzata”, poi togli tutte le spunte (tranne “Avanzata”) partendo dal basso.

5) Al termine dell’installazione avvia il programma cliccando sull’apposita icona.

Usare JDownloader 2

  1. Avvia JD2 e attiva il “controllo Appunti”;
  2. Copia negli appunti l’URL del file da scaricare e così il file appare nella scheda “Cattura collegamenti”;
  3. Dopo una breve attesa apparirà l’indirizzo del File Hoster (adfoc.us, ad.fly, bc.vc, ncrypt.in ecc…);
  4. Ora potrete iniziare il download cliccando su “Avvia Download“;

Come Impostare un Account

  1. Apri JD2 e clicca su Impostazioni – Gestione Account e Anteprima;
  2. Clicca su Aggiungi in basso a sinistra;
  3. Scegli il tuo Hoster, lo puoi trovare digitando i primi caratteri del nome e selezionalo;
  4. Nei due campi presenti sotto metti il Nome e la Password,conferma cliccando su Salva;
  5. Nella scheda “Regole utilizzo account” clicca su “Aggiungi”, sceglie il nome dello stesso Hoster e poi clicca su Continua.

Se la guida ti è piaciuta lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Come resettare stampante Epson facilmente

Come resettare stampante Epson

La tua stampante Epson è bloccata? Se è così allora leggi il seguente articolo e ti spiego come resettare stampante Epson.

Come resettare stampante Epson

Procedimento passo-passo

  1. Spegni la stampante premendo l’apposito pulsante di accensione/spegnimento;
  2. Scollegare il cavo di alimentazione dalla corrente;
  3. Scollegare il cavo che collega la stampante al computer;
  4. Collegare il cavo di alimentazione;
  5. Premere il tasto di accensione e premi i tasti “Ink” e “Paper” contemporaneamente;
  6. Quando il led Paper comincerà lampeggiare rilascia i tasti premuti in precedenza dopodiché premi subito il tasto Ink per almeno una decina di secondi;
  7. Una volta rilasciato il pulsante Ink i led dovrebbero assumere la condizione normale e la stampante dovrebbe riprendere a funzionare correttamente.

Verifica Reset

Ora puoi verificare se il Reset è andato a buon fine provando ad effettuare la stampa di qualsiasi documento. Se il Reset non è andato a buon fine esegui la prossima procedura che ti riporto qui sotto.

Disinstallazione Driver Stampante

  1. Se usi Windows 7 vai su Gestione Dispositivi presente nel pannello di controllo;
  2. Individua la stampante dall’elenco dei dispositivi e clicca su di essa con il tasto destro del mouse;
  3. Clicca su Proprietà, poi sulla scheda Driver e sul pulsante Disinstalla;
  4. Conferma la disinstallazione cliccando su OK;
  5. Ora spegni il computer e riaccendilo installando nuovamente i Driver della stampante;
  6. Se usi Windows 7 di solito i driver vengono installati automaticamente, in caso contrario utilizza i driver che mettono in dotazione o scaricarli dal sito del produttore.

Se il problema non è stato risolto allora contatta il Centro Assistenza della tua stampante.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Come Resettare Stampante Canon

Come Resettare Stampante Canon

Hai una stampante bloccata o che segnala un problema? Bene allora sei nel posto giusto, ora ti spiego Come Resettare Stampante Canon.

Come Resettare Stampante Canon

Procedimento per effettuare il Reset

  1. Spegnere la stampante;
  2. Premere e tenere premuto il tasto Stop/Reset (triangolo rosso dentro un cerchio), accendere con ON tenendo premuti entrambi i tasti;
  3. Rilasciare il tasto Stop/Reset tenendo sempre ON;
  4. Premere 2 volte il tasto Stop/Reset, quindi rilasciare anche ON;
  5. Il led verde lampeggerà e la stampante lavorerà come fa durante l’accensione;
  6. Quando smette di lavorare e il led verde resta fisso,premere 4 volte Stop/Reset;
  7. La stampante potrebbe stampare un foglio con 2 scritte;
  8. Premere nuovamente ON per spegnere la stampante;
  9. Riaccendere la stampante.

La procedura riportata sopra è valida per i seguenti modelli:

Canon MP140-150-160-180-210-220-450-460-470-500-510-530-600-610-800-820-810-830-960-970

Canon i450, i455, i470D, i475D, i550, i560, i6100, i6500, i850, i860, i865, i900D, i905D, i950, i960, i965, i9100, i9950

Canon S300,S330,S400, S500, S520, S530D, S600, S630, S750, S820, S830D, S900, S6300, S9000 Canon PIXMA iP2000, iP3000, iP3300, iP4000, iP4200, iP4300, iP4500, iP5000, iP5200, iP5300, iP6000, iP6210, iP6220, iP6600, iP6700, iP8500, pro9000, pro9500, iX4000, iX5000 Canon BJ F500, F700, F890, F9001

Nota: Se la procedura non risolve il problema riprovare e se non lo risolve ancora vi consiglio di portarlo in un Centro Assistenza Autorizzato.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina Facebook.

Come disinstallare un programma su Ubuntu

Come disinstallare un programma su Ubuntu

Hai installato un programma su Ubuntu e lo vuoi disinstallare? Sei al posto giusto nel momento giusto, ora ti spiego come disinstallare un programma su Ubuntu.

Come disinstallare un programma su Ubuntu

Disinstallazione con Ubuntu Software Center

  1. Avvia Ubuntu Software Center;
  2. Seleziona la scheda “Installato”;
  3. Cerca il nome dell’applicazione da rimuovere;
  4. Procedi con la disinstallazione cliccando su “Rimuovi / Rimuovi tutto“;
  5. Completa l’operazione digitando la tua Password.

Disinstallazione utilizzando il Terminale

Un altro metodo per disinstallare le applicazioni è quello di rimuovere i pacchetti usando il Terminale.

  1. Apri il Terminale (cercalo cliccando sul logo di Ubuntu);
  2. Individua il nome del pacchetto da rimuovere;
  3. Digita quindi il comando dpkg –list e controlla qual è il nome del pacchetto associato al programma che vuoi eliminare;
  4. Ora non ti rimane che dare il comando sudo apt-get –purge remove [nome del pacchetto];
  5. Digita la password del tuo account utente e rispondi con S alla richiesta successiva.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Come killare un processo Linux usando Ubuntu

Come killare un processo Linux

Hai un processo di Linux e vuoi disattivarlo? Non preoccuparti ora ti spiego come killare un processo Linux.

Come killare un processo Linux

Killare significa terminare in maniera forzata il processo che non risponde più.

Killare un processo Linux utilizzando Ubuntu

  1. Apri l’interfaccia monitor di Sistema;
  2. Recati nella Dash di Linux e clicca sull’icona Cerca sul computer;
  3. Cerca Monitor di sistema nella schermata che si apre e clicca sull’apposita icona;
  4. Nella finestra che si apre, individua il processo relativo al programma che vuoi “killare”, selezionalo con il mouse e clicca prima sul pulsante Termina processo;
  5. Conferma cliccando su Termina processo.

Killare un processo tramite “xkill”

  1. Apri il terminale, digita xkill e premi il tasto invio;
  2. Il mouse si trasforma in una X e dovrebbe comparire la scritta Select the window whose client you wish to kill with button 1;
  3. Clicca quindi sulla finestra del programma che vuoi terminare e il relativo processo dovrebbe essere “killato” in maniera istantanea.

Usare il Comando “kill”

Tramite il comando kill è possibile terminare un processo indicandone semplicemente l’ID, cioè il codice identificativo.

  1. Per scoprire l’ID apri il terminale e digita il comando ps aux | grep nome;
  2. Al posto di “nome” bisogna inserire il nome del programma da terminare;
  3. Per terminare il processo bisogna digitare il comando kill ID;
  4. Al posto di “ID” bisogna digitare il codice identificativo del processo da Killare.

Esistono altri comandi interessanti che potete trovare facendo una ricerca con Google.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

1 15 16 17 18 19 21