Come trovare canali Telegram (Articolo)

Come trovare canali Telegram

Stai cercando i canali di Telegram ? Se è così ora ti spiego brevemente come trovare canali Telegram.

Come trovare canali Telegram

Telegram è un social network tramite il quale è possibile mandare messaggi ai propri amici sfruttando internet, è simile a  Whatsapp, ma con funzioni maggiori come per esempio l’esistenza dei canali.

Il canale è uno strumento tramite cui è possibile diffondere messaggi pubblici a un ampio pubblico dato che all’interno di un canale possono risiedere un numero illimitato di membri.

Quando apri un canale devi contrassegnarlo con un username che sarà il marchio dei messaggi pubblicati al suo interno.

Per accedere ad un canale è necessaria l’approvazione da parte dell’amministratore, ma una volta all’interno è possibile scorrere l’intera cronologia dei messaggi precedentemente mandati.

Ti volevo suggerire un sito dove puoi trovare molti canali e gruppi di Telegram, clicca QUI.

Se hai creato un canale e lo vuoi suggerire non devi far altro che cliccare su “Suggerisci un link“.

Coloro che creano un canale ne sono anche amministratori e possono all’apertura del canale mandare l’invito ad altri 200 utenti per suggerirgli l’iscrizione.

L’amministratore può aggiungere ed eliminare utenti del canale in ogni momento, nominare altri utenti come amministratori e nel caso anche eliminare alcuni messaggi.

Se avete suggerimenti e consigli da dare scriveteli sotto nei commenti.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Come nascondere lo stato online su whatsapp

Come nascondere lo stato online su whatsapp

Vuoi renderti invisibile su Whatsapp ? Ora ti spiego come nascondere lo stato online su Whatsapp.

Come nascondere lo stato online su whatsapp

Vorresti usare WhatsApp per contattare un amico ma non apri la app per paura di essere “contattato” da persone che ti tempestano di messaggi?

WhatsApp non permette di collegarsi al servizio e risultare invisibili (come accadeva su MSN Messenger).

Esiste però un metodo per evitare queste situazioni, ad esempio quello di bloccare le persone indesiderate.

Bloccare una persona su WhatsApp

Se utilizzi un Cellulare Android, avvia WhatsApp, recati nella scheda Chat o nella scheda Contatti e seleziona il nominativo dell’amico da bloccare.

Ora premi il bottone (…) che si trova in alto a destra e seleziona prima la voce Altro e poi l’opzione Blocca dal menu che si apre.

Sbloccare una persona su WhatsApp

Per ripristinare i contatti bloccati in precedenza, vai nella schermata principale di WhatsApp, premi il pulsante (…) che si trova in alto a destra.

Seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre. Successivamente, recati nel pannello Account > Privacy > Contatti Bloccati.

Seleziona il nominativo dell’utente da sbloccare e premi il pulsante Sblocca [nome] che compare al centro dello schermo.

Bloccare una persona su WhatsApp (se usi l’Iphone)

Per prima cosa vai nella scheda Chat di WhatsApp, poi seleziona una conversazione fatta con la persona che intendi bloccare e premi sul suo nominativo collocato nella parte alta dello schermo.

Nella pagina che si apre, seleziona la voce Blocca questo contatto.

Sbloccare una persona su WhatsApp (se usi l’Iphone)

Per revocare il blocco imposto a uno dei tuoi contatti, vai nella scheda Impostazioni di WhatsApp, recati nel pannello Account > Privacy > Bloccati.

Ora scorri con il dito sul nominativo da sbloccare e premi sul pulsante rosso Sblocca che compare di lato.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Installare Odin su Ubuntu (Articolo)

Installare Odin su Ubuntu

Vuoi installare Odin su Ubuntu ? Se è così leggi la guida riportata nell’articolo qui sotto.

Installare Odin su Ubuntu

Come ben saprete Odin purtroppo non si può usare su Linux Ubuntu ma fortunatamente per Linux è disponibile Jodin3.

JOdin3 è un tool in java e open source basato su Odin e Heimdall che funziona grazie a CASUALcore, LibPit e Heimdall, e permette quindi di utilizzare Odin su Mac e Linux.

JOdin3 funziona su browser e cliccando qui, è possibile scaricare l’applicazione da questo link in modo da poterlo utilizzare anche senza una connessione Internet.

Come utilizzare JOdin3 ?

Usare JOdin3 è come usare Odin ma bisogna usare un file PIT che dovrebbe essere riconosciuto automaticamente collegando il dispositivo al PC e questo richiederà un reboot del terminale, ma l’applicazione vi guiderà.

Per quanto riguarda invece i driver, su Windows dovrebbero essere installati automaticamente, su Mac verrà installato automaticamente Heimdall e lo stesso su distribuzioni Debian di Linux, mentre per tutte le altre distribuzioni saranno mostrate le istruzioni a video.

Una valida alternativa si chiama Heimdall ed è un utilissimo tool per flashare dispositivi Samsung Galaxy Android (S Serie) è multipiattaforma e Open Source.

Heimdall sfrutta lo stesso protocollo di Odin per comunicare/uppare/downloadare con il Galaxy quindi risulta particolarmente utile per chi è passato a Linux o MacOS.

Lo sviluppatore Benjamin Dobell ha testato Heimdall sui seguenti device:

  • GT-I9000 Galaxy S*
  • GT-I9100 Galaxy S II*
  • GT-I9300 Galaxy S III*
  • GT-I9505 Galaxy S 4 LTE SNAPDRAGON (NO EXYNOS)*

Dopo aver installato Heimdall avviamolo nel seguente modo:

sudo heimdall-frontend

1) Download e Estrazione del file PIT dal Terminale per la Mappatura;

a) Andiamo in Utilities;

b) Clicca su Detect (se il terminale è rilevato correttamente nell’output uscira’ Device Detected);

c) ora scarichiamo il PIT per il mapping;

d) clicchiamo su Save As e scegliamo un percorso;

infine clicchiamo su Download…

(quando l’output sara’ Re-Attaching Kernel dobbiamo staccare la batteria del device e rimandarlo in download mode… poi clicchiamo su Detect)

Cosi nel desktop potremo vedere un file chiamato nomecheavetescelto.pit (che è un file binario)

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Aggiornamento S7 Edge Vodafone Articolo

Aggiornamento S7 Edge Vodafone

Vuoi effettuare aggiornamento S7 Edge Vodafone ? Se è così leggi l’articolo riportato qui sotto.

Aggiornamento S7 Edge Vodafone

Se volete sbrandizzare il vostro Cellulare con il logo Vodafone lo potete fare tramite un apposito programma.

Se siete in attesa dell’aggiornamento n: XXU1DQD7 e siete stanchi di aspettare allora vi consiglio di usare Odin3.

Se il vostro telefono è in garanzia non vi consiglio di fare l’operazione riportata sotto in quanto potrebbe decadere la garanzia.

Volete procedere assumendovi tutte le responsabilità del caso? Bene allora seguite il procedimento riportato sotto.

Procedimento per Sbrandizzare il Cellulare

Per prima cosa, procuratevi i driver del dispositivo, il tool Odin aggiornato alla versione 3.11.1 ed i firmware dell’aggiornamento XXU1DQD7 relativi ai Samsung Galaxy S7 e S7 Edge no brand.

Una volta scaricato lo ZIP, scompattatelo ed individuata i file (avranno tutti estensione .tar.md5) da inserire nei relativi campi di Odin (BL, AP, CP e CSC).

Spegnere il Samsung Galaxy S7 e S7 Edge brand Vodafone e riaccendetelo in modalità download (premendo insieme i tasti ‘Volume Giù + Home + Accensione‘).

Collegate il telefono ad Odin, ed attendere che quest’ultimo lo rilevi.

Dopo aver caricato i relativi file sopra menzionati negli omonimi camp di Odin, cliccate su ‘START‘ per avviare l’installazione, che potrebbe durare qualche minuto.

Il dispositivo si riavvierà da solo, impiegandoci anche un po’ di tempo in più.

Se avrete svolto i passaggi alla lettera, il vostro Samsung Galaxy S7 e S7 Edge brand Vodafone risulterà regolarmente sbrandizzato.

All’interno degli aggiornamenti XXU1DQD7, a parte le patch del bollettino di sicurezza di aprile 2017, non sono presenti ulteriori cambiamenti visibili.

Nota Bene: Vi consiglio di farlo se avete esperienza perchè procedimenti di questo tipo potrebbero compromettere il regolare funzionamento del Cellulare.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

PosteMobile Creami Revolution (Articolo)

PosteMobile Creami Revolution

Che cos’è PosteMobile Creami Revolution ? Leggi l’articolo riportato qui sotto per maggiori informazioni.

PosteMobile Creami Revolution

Se stai cercando una tariffa interessante che riguardi (le chiamate, Internet e gli Sms) allora Creami Revolution fa per te.

PosteMobile è un operatore telefonico virtuale che nel giro di breve tempo ha conquistato la fiducia di molti, anzi moltissimi italiani: precisamente ben 3,5 milioni.

PosteMobile si basa sulla rete Wind e fa capo al gruppo Poste Italiane.

L’offerta è disponibile in tre varianti, ciascuna delle quali con una frequenza di rinnovo differente, ed è basata su un sistema di credit.

Per quel che concerne i costi, invece, la cifra da pagare risulta essere tanto più bassa quanto minore è la frequenza di rinnovo scelta.

Come funziona Creami Revolution ?

PosteMobile Creami Revolution è un’offerta tariffaria strutturata in tre varianti.

Tutte le versioni offrono sempre il medesimo numero di credit e di GB ma si estinguono tra loro per la frequenza di rinnovo e per i costi.

  • Revolution 1 – È previsto 1 rinnovo al costo di 12 euro. Clicca qui per visualizzare il prospetto informativo.
  • Revolution 3 – Sono previsti 3 rinnovi al costo complessivo di 30 euro (quindi 10 euro cadauno). Clicca qui per visualizzare il prospetto informativo.
  • Revolution 6 – Sono previsti 6 rinnovi al costo complessivo di 48 euro (quindi 8 euro cadauno). Clicca qui per visualizzare il prospetto informativo.

Il rinnovo di ciascun piano avviene ogni 4 settimane ed il pagamento è anticipato, tramite il credito presente sulla SIM.

Nota Bene: Non è necessario disporre di carte di credito.

Per la navigazione internet saranno scalati prima i GB inclusi nell’offerta e, una volta terminati, i credit ancora disponibili.

In caso di esaurimento dei credit a disposizione vengono invece applicate le tariffe extrasoglia corrispondenti a 18 cent/min per le chiamate, 12 cent/SMS per i messaggi di testo e 50,41 cent/MB per la navigazione in Internet.

In caso di credito insufficiente per il rinnovo del Piano CREAMI Revolution 3 e 6 sarà invece attivato il Piano CREAMI Revolution 1.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Gruppi Whatsapp Pubblici (Sito Web)

Gruppi Whatsapp Pubblici

Vuoi creare Gruppi Whatsapp Pubblici ma non sai come fare? Bene allora clicca QUI e ti spiego come fare.

Gruppi Whatsapp Pubblici

Ti piacerebbe creare un bel gruppo che riguardi l’amicizia o altri temi? Bene tutto questo è possibile,ora ti spiego come fare.

1) Iscriviti in Whatsappiamo

Clicca QUI per effettuare l’iscrizione che è gratuita e lo sarà per sempre.

1) Clicca su Accetto queste condizioni d’uso (naturalmente dopo averle lette attentamente e se sei d’accordo);

2) Inserisci il Nome Utente (come lunghezza deve essere minimo 3 caratteri massimo 20);

3) Inserisci il tuo Indirizzo E-mail;

4) Inserisci una password a tua scelta e ripetila nella casella di testo che trovi sotto;

5) Inserisci il codice di conferma che trovi a fianco (mi raccomando rispetta le lettere maiuscole e minuscole);

6) Clicca sul tasto Invia e se hai fatto tutto correttamente riceverai un E-mail all’ indirizzo di posta elettronica che hai inserito poco fa;

Se trovi qualche problema clicca sul tasto Contatti che trovi nel sito http://whatsappiamo.altervista.org

2) Effettua l’accesso al Forum

1) Clicca QUI per effettuare il Login;

2) Inserisci il tuo Nome Utente;

3) Inserisci la tua Password e clicca su “Login“.

3) Presentati nell’apposita Sezione

Accedi alla sezione “Presentati Qui” e crea un nuovo Argomento presentandoti agli altri membri del Forum.

Ora dopo aver effettuato la presentazione potrai creare un nuovo Argomento dedicato al Gruppo che vuoi creare.

Ti ricordo che nel Forum potrai trovare altre sezioni molto interessanti.

Che cosa aspetti ad effettuare l’iscrizione?

Il Forum è accessibile anche da Smartphone e Tablet.

Se usi Facebook non dimenticarti di lasciare un Like nell’apposita pagina di Facebook che trovi cliccando QUI.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

Come creare un App per iPhone (Guida)

Come creare un App per iPhone

Vorresti creare un App per il tuo iPhone ma non sai come fare? Bene ora ti spiego come creare un app per iPhone.

Come creare un App per iPhone

Impostare l’Ambiente di Sviluppo

1) Scarica e installa Xcode, l’ambiente di sviluppo all’interno del quale vengono create tutte le app per iPhone.

È disponibile gratuitamente da Apple, ma richiede OS X 10.8 o successivo. Non c’è un modo ufficiale per usare Xcode su un pc Windows o Linux.

N.B: Non puoi creare App per iPhone se non possiedi un Mac.

Per sviluppare app per iOS8, avrai bisogno di Xcode 6.0.1 e il pacchetto SDK relativo a iOS8.

2) Installa un buon editor di testo. Gli editor di testo piu’ usati sono i seguenti: TextMate e JEdit sono due scelte molto popolari.

3) Installa un programma di grafica vettoriale. Se hai intenzione di creare delle immagini e dei disegni personalizzati per la tua app, devi usare un programma che possa creare della grafica vettoriale.

Un bel software gratuito per le immagini vettoriali è DrawBarry.

4) Impara il seguente linguaggio di programmazione chiamato “Objective-C”.

Objective-C gestisce la manipolazione di dati e oggetti. Discende dalla famiglia dei linguaggi C ed è un linguaggio orientato agli oggetti.

Se hai già una conoscenza di base di C o Java, questo programma dovrebbe essere abbastanza facile da capire.

È possibile costruire un’applicazione elementare anche senza conoscere Objective-C, ma non puoi creare nessuna funzione avanzata senza saperlo programmare.

Esistono vari tutorial disponibili online e una valanga di informazioni sui libri che parlano di Objective-C.

Se non sei interessato a imparare Objective-C esistono molti liberi professionisti e team di sviluppo che possono essere in grado di portare avanti per te diversi aspetti del tuo progetto.

Per distribuire applicazioni su App Store o per poterle distribuire agli altri perché possano testarle, è necessario registrarsi con un account Apple Developer.

Costa $ 99 l’anno e dovrai comunicare le tue informazioni fiscali e le coordinate del tuo conto bancario.

Puoi creare il tuo account dal sito web dell’iOS Dev Center.

Dopo esserti registrato con un account da sviluppatore, avrai accesso a tutte le risorse di sviluppo della Apple.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina Facebook.

Ripristino Iphone 7 da Itunes (Guida)

Ripristino Iphone 7 da Itunes

Il tuo Iphone rimane bloccato o è lento? Se è così leggi l’articolo ripristino Iphone 7 da Itunes.

Ripristino Iphone 7 da Itunes

Eseguire il ripristino del dispositivo da un backup in iCloud.

  1. Accendi il dispositivo. Dovresti visualizzare una schermata di saluto. Se hai già configurato il dispositivo, devi cancellarne tutti i contenuti prima di poter utilizzare questi passaggi per eseguire il ripristino dal backup.
  2. Segui i passaggi di configurazione sullo schermo finché non viene visualizzata la schermata App e dati, quindi tocca Ripristina da backup iCloud.
  3. Accedi a iCloud con il tuo ID Apple.
  4. Scegli un backup. Verifica la data e le dimensioni di ciascun backup e seleziona quello più pertinente. Dopo aver scelto il backup, viene avviato il trasferimento. Se un messaggio indica che è necessaria una versione più recente di iOS, segui i passaggi sullo schermo per eseguire l’aggiornamento.
  5. Quando richiesto, accedi con il tuo account ID Apple per ripristinare le app e gli acquisti (Se non ricordi la password, puoi toccare Ignora passaggio e accedere in un secondo momento)
  6. Mantieni la connessione e attendi la visualizzazione e il completamento della barra di avanzamento. Il completamento della barra di avanzamento può richiedere da alcuni minuti a un’ora in base alla dimensione del backup e alla velocità della rete.
  7. Ora puoi completare la configurazione e divertirti con il tuo dispositivo. Il ripristino di contenuti come app, foto, musica e altri dati continueranno in background per alcune ore o giorni, in base alla quantità di dati.

Puoi ripristinare il tuo iPhone anche tramite iTunes, per maggiori informazioni clicca QUI.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

App Navigatore Gratis Android Download

App Navigatore Gratis Android

Hai bisogno di un App che ti faccia da navigatore? Ok allora adesso ti mostro un App Navigatore Gratis Android.

App Navigatore Gratis

App Navigatore Gratis Italiano

Questo navigatore ti permette di navigare in maniera semplice e veloce con il tuo smartphone o tablet ANDROID.

Potrai tenere le mani sul volante della tua auto e navigare in tutta sicurezza su strade che non conosci.

Per far funzionare il navigatore OFFLINE, bisogna prima scaricare la mappa della zona interessata.

Attiva il GPS e parla con la tua voce, la navigazione partirà immediatamente.

Caratteristiche:
– Indirizzo di casa veloce;
– Rubrica;
– POI (è possibile eliminare tutti i dati memorizzati in una sola volta o ogni POI individualmente con swipe);
– Dov’è la mia auto? Molto utile per trovare l’auto nei grandi parcheggi, o luoghi sconosciuti.

Se vuoi scaricare l’App clicca QUI.

Se questa App non ti piace,ti invito a visitare Play Store dove esistono altre App molto interessanti sia gratuite che a pagamento.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un commento qui sotto oppure un like nella nostra pagina di Facebook.

App Incontro Gratis (Brevi Recensioni)

App Incontro Gratis

Vuoi fare nuove conoscenze ma non sai come fare? Non preoccuparti ora ti mostro alcune App Incontro Gratis.

App Incontro Gratis

App Meetic

Meetic è il servizio di incontri più affidabile in Italia! Creatore di ben 750.000 storie a lieto fine in Italia, Meetic ti permette di iniziare a conoscere subito!

L’app di incontri Meetic è gratuita ma contiene dei servizi di dating aggiuntivi a pagamento.

Se vuoi avere maggiori info visita il sito cliccando QUI.

App Once – Chi conoscerai oggi?

Once – l’unica dating app che ti offre un partner scelto apposta per te al giorno, ogni giorno.

Ogni giorno a mezzogiorno riceverai uno e un solo match scelto apposta per te dai nostri matchmakers e avrai 24 ore di tempo per fare il primo passo.

Once è una dating app gratis: cosa aspetti? Provala! Clicca QUI.

App Trova il Vero Amore

Se stai cercando una relazione seria, allora BLACK è l’app di appuntamenti giusta per te.

FUNZIONA DAVVERO
Ti abbiamo reso semplice incontrare persone nuove vicine a te. BLACK ti offre oltre 15 milioni di single di qualità, e oltre 60.000 nuovi membri si iscrivono ogni giorno.

ABBINAMENTI SELEZIONATI
Noi facciamo il lavoro per te e ti inviamo fino a 10 abbinamenti selezionati di qualità dei nostri professionisti degli abbinamenti ogni giorno. Hai 24 ore per decidere se vuoi connetterti.

Se l’App ti interessa clicca QUI.

Esistono molte altre App interessanti e le puoi trovare sul Play Store, se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

1 2 3 4 5 6 7