Come sbloccare xiaomi MI A3 Guida

Come sbloccare Xiaomi MI A3

Stai cercando una guida che ti spieghi Come sbloccare xiaomi MI A3 ? Bene, leggi il nostro articolo per maggiori info.

Come sbloccare Xiaomi MI A3

Se il tuo XIAOMI Mi A3 è bloccato procedi nel seguente modo:
Blocco schermo: bloccato da password, sequenza o blocco viso.
Per rimuovere correttamente questo tipo di blocco devi utilizzare la modalità di recupero di Android.
Attenzione facendo questo procedimento perderai tutte le foto e i dati contenuti nel telefono e quindi dovresti effettuare un backup dei tuoi dati.
1) Spegni lo smartphone usando l’apposito tasto di spegnimento;
2) Ora tieni premuti contemporaneamente il pulsante di aumento del volume e di accensione;
3) Potrai rilasciare i tasti non appena viene visualizzato il logo Android One;
4) Premi il pulsante di accensione e premi una volta il volume su quando l’immagine del robot No Command appare sul display;
5) Ora devi utilizzare i pulsanti del volume per selezionare l’opzione Wipe Data/Factory Reset predefiniti e devi quindi premere il tasto di accensione per confermare;
6) Se sei sicuro di voler eseguire l’operazione di ripristino hardware, è necessario selezionare YES“;
7) Una volta completata la cancellazione dei dati, sarà possibile premere il pulsante di accensione quando viene evidenziato Reboot System Now.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di una guida riguardante l’informatica o la tecnologia? Bene allora clicca QUI.

Xiaomi Redmi 6 Firmware Fastboot

Xiaomi Redmi 6 Firmware Fastboot

Stai cercando Xiaomi Redmi 6 Firmware Fastboot ? Leggi il nostro articolo per avere maggiori informazioni.

Xiaomi Redmi 6 Firmware Fastboot

Fastboot è un protocollo diagnostico incluso nel pacchetto SDK.

Fastboot è utilizzato solitamente per modificare il file system flash di un dispositivo tramite una connessione USB collegata ad un host.

È necessario che il dispositivo venga avviato in modalità boot loader o in modalità di avvio secondario, dove viene eseguita solo l’inizializzazione dei driver indispensabili.

I comandi Fastboot servono per installare i file .img oppure possono essere utili se dobbiamo modificare le partizioni della memoria del nostro dispositivo.

Ecco alcuni comandi usati solitamente:

Flash: riscrive una partizione usando un’immagine memorizzata sul vostro pc;
Erase: cancella una partizione specifica;
Reboot: riavvia il dispositivo in modalità normale, caricando una partizione di recovery o avviando il boot loader;

Stai cercando la MIUI Rom per il tuo Redmi 6 ? Bene allora clicca QUI.

Troverai la versione China e Global, inoltre trovi un Forum che ti offre supporto per il caricamente delle Rom sul tuo smartphone.

Se non sei pratico ti consiglio di farlo fare a persone esperte.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di una guida che riguardi l’informatica o la tecnologia? Bene, clicca QUI.

Come sbloccare Samsung S7 Guida

Come sbloccare Samsung S7

Stai cercando una guida che ti spieghi Come sbloccare Samsung S7 ? Leggi il nostro articolo per maggiori info.

Come sbloccare Samsung S7

L’unico metodo per sbloccare il telefono è quello di effettuare un Hard Reset e qui sotto ti spiegherò come fare.

Attenzione: il reset elimina tutti i dati attualmente salvati sul dispositivo, quindi se sei sicuro di voler procedere, ti consiglio di fare un backup.

Il backup si può effettuare solo se il telefono esegui una parte di funzioni altrimenti non è possibile effettuarlo.

Se il Samsung S7 si è bloccato, con la schermata fissa, allora potresti provare a risolvere premendo contemporaneamente i tasti Volume Su + Accensione/Spegnimento.

Tienili premuti per 7 o più secondi, fino a quando non si riavvia.

Soft Reset (se il telefono esegue una parte di funzioni)

1) Vai in Impostazioni;

2) Poi entra in Backup & Ripristino > Ripristina il dispositivo;

3) Da qui scegli Cancella tutto e conferma.

Attenzione: prima di effettuarlo effettua un backup di foto, video e dei tuoi documenti.

Hard Reset (se il telefono si blocca)

  1. Spegni il dispositivo usando il tasto di Accensione/Spegnimento;
  2. Ora tieni premuti contemporaneamente i tasti: Volume Su + Tasto Home + Accensione/Spegnimento;
  3. Seleziona Recovery Mode e da qui seleziona poi wipe data/factory reset. Per muoverti tra le opzioni usa i tasti del volume e per selezionare il tasto di accensione;
  4. Scegli Yes — delete all user data per confermare;
  5. Al completamento della procedura, scegli reboot system now per riavviare il sistema.

Ora il tuo Samsung Galaxy è pulito e sbloccato.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di guide riguardanti l’informatica o la tecnologia? Bene, allora clicca QUI.

Come sbloccare sequenza Android

Come sbloccare sequenza Android

Stai cercando una guida che ti spieghi Come sbloccare sequenza Android ? Leggi il nostro articolo.

Come sbloccare sequenza Android

Se hai uno smartphone Android con una versione 4.4 KitKat o precedente

-Se non ricordi la sequenza di sblocco sul tuo dispositivo Android sbaglia di proposito per 5 volte la sequenza;

-Il telefono verrà bloccato per 30 secondi;

-Adesso sotto la griglia con i 9 punti che devi unire, dovresti vedere un pulsante con scritto Forgot Pattern o Sequenza dimenticata;

-Tocca con un dito sopra la voce Sequenza dimenticata;

-Ora dovrai accedere al tuo Account Google, inserisci i dati del tuo Account;

-Una volta effettuato l’accesso devi seguire le istruzioni riportate sullo schermo;

-Quando l’account di Google sarà stato riconosciuto da Android, potrai accedere nuovamente al contenuto del telefono senza dover inserire alcuna sequenza.

Nota Bene: Se hai una versione di Android KitKat modificata (Custom Rom) e non vedi la scritta Sequenza dimenticata l’unico modo per sbloccare il telefono è effettuare un Soft Reset.

Il Soft Reset si effettua accedendo al Recovery Mode però in questo caso tutti i dati (foto,video,musica) presenti sul telefono saranno eliminati.

Nelle versioni successive alla KitKat l’unico modo per sbloccare il telefono è di effettuare un reset ma purtroppo andrete a perdere tutti i dati presenti sul telefono.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di una guida riguardante l’informatica o la tecnologia? Bene, allora clicca QUI.

Navigatore Gps Android Free Download

Navigatore Gps Android Free

Stai cercando un Navigatore Gps Android Free ? Leggi il nostro articolo per maggiori info.

Navigatore Gps Android Free

Con App Waze potrai conoscere nel dettaglio non solo come arrivare in qualsiasi posto, ma potrai ricevere informazioni sul traffico e sulla strada in tempo reale.

Ecco le caratteristiche principali di Waze:

-Sistema di notifiche da parte della comunità;

-Navigazione passo a passo guidata vocalmente;

-Mappe modificate in tempo reale e aggiornate dalla comunità;

-Aggiornamento automatico delle strade secondo le mutate condizioni viarie;

-Imposta percorsi e destinazioni frequenti con orari abituali di spostamento;

-Funzione per aggiungere informazioni sui posti e sulle attività commerciali locali;

-Guadagna punti contribuendo a dare informazioni sul percorso e scala posizioni nella comunità degli utenti;

Secondo alcune fonti Waze è l’app che consuma meno dati rispetto alle altre App.

Per scaricare Waze in formato Apk clicca Qui.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di guide riguardanti l’informatica o la tecnologia? Bene clicca Qui.

Lulubox Apk Download Free Now New

Lulubox Apk Download

Stai cercando l’applicazione Lulubox Apk Download ? Leggi il nostro articolo per maggiori info.

Lulubox Apk Download

Lulubox offre un catalogo di patch per una serie di giochi, oltre alla possibilità di applicarne alcune a quelli già installati.

Con Lulubox gli utenti potranno condividere le proprie MOD o i propri plugin.

Lulu è un’alternativa alla famosa App SB Game Hacker.

Clicca Qui per scaricare l’App.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di guide riguardanti l’informatica e la tecnologia? Clicca Qui.

Yowhatsapp Apk Download Android

Yowhatsapp Apk Download

Sei alla ricerca di Yowhatsapp Apk Download ? Clicca Qui per avere maggiori informazioni.

Yowhatsapp Apk Download

YOWhatsApp dispone di tutte le sue caratteristiche ma ne aggiunge altre che hanno a che vedere con aspetti come quello della privacy dell’utente.

Ecco le caratteristiche di YOWhatsApp:

-Funzioni extra sulla privacy: scegli chi può chiamarti, la visibilità dei tuoi stati, se si può vedere se registri o scrivi messaggi, le spunte di ricezione dei messaggi…;

-Nuovi font di testo;

-Vengono aggiunte le emoji di Android Oreo;

-Invia qualsiasi tipo di file: APK, ZIP, PDF…;

-Interfaccia utente dalle linee soavi;

-Si possono inviare file di più di 700 MB;

-Modalità di blocco speciale tramite PIN, disegno o impronta digitale.

Clicca Qui per scaricare l’App.

 

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di guide riguardanti l’informatica o la tecnologia? Clicca Qui.

Come ricaricare cuffie Bluetooth Guida Articolo

Come ricaricare cuffie Bluetooth

Stai cercando una guida che ti spieghi Come ricaricare cuffie Bluetooth ? Leggi il nostro articolo per maggiori informazioni.

Come ricaricare cuffie Bluetooth

In questo articolo ti mostrerò i vari modi con cui poter ricaricare i diversi modelli di cuffie.

L’autonomia di un paio di cuffie Bluetooth dipende dalla batteria e anche da quanto le usi e da cosa ci ascolti.

La maggior parte delle cuffie Bluetooth che puoi trovare nei negozi di elettronica o su Amazon si ricarica tramite un cavo micro-USB.

Le cuffie si possono caricare tramite un alimentatore oppure tramite la porta USB del tuo computer.

Il tempo per caricarle di solito si aggira attorno ad un paio d’ore.

Le cuffie le puoi acquistare direttamente su Amazon digitando Cuffie Bluetooth e cosi ti apparirà la lista di cuffie e i relativi prezzi.

Se hai un paio di AirPods (cuffie di Apple) che sfruttano la tecnologia Bluetooth le puoi ricaricare facilmente.

Le AirPods si ricaricano tramite la loro custodia e così potrai istantaneamente sapere qual è il livello di carica delle batterie.

Devi guardare l’indicatore luminoso presente tra le due cuffiette: se è verde sono cariche; se è giallo hanno ancora bisogno di un po’ di tempo.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Stai cercando una guida che riguardi l’informatica o la tecnologia? Bene clicca Qui.

Le Migliori App per Yoga gratis Android Iphone

Le migliori App per Yoga gratis

Ecco a voi una lista delle Migliori App per Yoga gratis. Clicca Qui per maggiori info.

migliori App per Yoga gratis

In questo articolo ti consiglierò alcune applicazioni da utilizzare sul tuo smartphone o tablet.

Una delle migliori app di Yoga disponibili per Android e Iphone bisogna citare Asan Rebel.

Quest’app non è totalmente gratuita e mette a disposizione un numero limitato di esercizi.

Se hai uno smartphone con Android clicca Qui per scaricarla.

Se invece hai un Iphone o un Ipad clicca Qui per scaricarla.

Un altra App molto interessante si chiama Keep Yoga e si può usare sia con dispositivi Android che iOs.

Keep Yoga non è gratuita, richiede la registrazione di un account e dà gratuitamente l’accesso a un limitato numero di lezioni.

La versione a pagamento attualmente costa 9,49 € al mese.

In alternativa alle due app che ti ho presentato puoi provare anche Daily Yoga.

E’ un App gratuita ma solo in parte in quanto per poter accedere a tutte le lezioni bisogna pagare 10,99 € al mese.

Scarica Daily Yoga per sistemi Android cliccando Qui e la versione per iOs la trovi sull’Apple Store.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Sei alla ricerca di guide riguardanti l’informatica e la tecnologia? Bene allora clicca Qui.

Come installare Miui Italia Guida Articolo

Come installare Miui Italia

Stai cercando una guida che ti spieghi Come installare Miui Italia ? Leggi il nostro articolo.

Come installare Miui Italia

Il primo passo da effettuare per installare Miui è lo sblocco del Bootloader.

Sblocco del Bootloader

Nota bene: Sbloccare il bootloader può compromettere la sicurezza del telefono e l’integrità dei dati.

Se non avete un account Xiaomi ne dovete creare uno e quindi procedete con la creazione dell’account.

Andate nelle Impostazioni del telefono e poi premete su Mi Account, in alternativa lo potete creare collegandovi al sito cliccando Qui.

Ora vi dovete loggare con i dati che avete scelto in fase di registrazione e confermate premendo su Sign In.

Ora andate su Settings e abilitate le opzioni sviluppatori andando su My device poi su All specs e infine premete dieci volte su MIUI version.

In fondo allo schermo vedrete la scritta “You’re now a developer” che vi conferma l’avvenuta operazione.

Ora andate nella pagina principale dei Settings, entrate in Additional settings e poi Developer options.

Abilitate la voce OEM unlocking, quella USB debugging e poi premete su Mi Unlock status.

Adesso possiamo collegarci a questa pagina http://en.miui.com/ e scaricare il Tool che si chiama MiFlash Unlock e installatelo sul Computer.

Al passo successivo dovrete collegare con il cavo USB il telefono al computer.

Spegnete e poi riaccendete il telefono tenendo premuto il tasto che abbassa il volume.

Sullo schermo vedrete comparire un coniglietto con scritto Fastboot.

Una volta che verrà riconosciuto premete su Unlock e successivamente sui due Unlock anyways che compariranno.

Inizierà il processo di sblocco che una volta arrivato al 100% sarà completato.

Installare la recovery

-Scaricate il firmware dal forum Xiaomi.Eu e copiatelo nella memoria del vostro smartphone;

-Scaricate la recovery per il vostro smartphone;

-Installa i driver Xiaomi se usi Windows;

-Controlla di avere fastboot configurato correttamente sul tuo computer;

-Spegni il telefono;

-Accendi il telefono tenendo premuto anche il tasto VolumeGiù finché non entrerete in modalità fastboot;

-Collegate il telefono al PC via cavo;

-Da fastboot digitare fastboot devices e verificare che restituisca un valore;

-e infine fastboot flash recovery twrp.img.

Installare il firmware

-Assicurati di aver copiato il firmware nel vostro telefono;

-Rimanendo nella modalità fastboot digitare fastboot boot twrp.img;

-Entrerete in modalità recovery;

-Ora andate alla voce Install;

-Scorrere per trovare il file zip del firmware che avete copiato prima e poi selezionatelo;

-Avviate l’installazione scorrendo la barra in basso;

-Al termine dell’installazione tornate al menù principale, selezionare Wipe e poi scorrere la barra in basso;

-Infine selezionate Reboot e infine System.

Se l’articolo ti è piaciuto lascia un like nella nostra pagina di Facebook.

Stai cercando guide riguardanti l’informatica ? Bene clicca Qui per visitare l’Home Page.

1 2 3 16